© citroen© citroen italia
vittorio malingri © combobros.net
vittorio malingri © combobros.net
vittorio malingri © combobros.net
vittorio malingri © combobros.net
vittorio malingri © combobros.net
vittorio malingri © combobros.net

Bravissimo Vittorio,

tostissimo Vittorio, l’esempio di determinazione che serve a noi “piccoli marinai cresceranno”, a credere ed insistere, a portare il nostro limite un pezzettino oltre il possibile senza rischiare l’impossibile. Uno dei grandi marinai d’Italia, adesso meriti quel di più che ti faccia seriamente competere con i grandi marinai di Francia.

Un abbraccio Piercarlo.

Hi there Vittorio,

Congratulations on your record crossing. I seem to remember you saying after your Vendee Globe race that sailing was ok single handed, you got to sleep, check the sails, etc.. At home you had to get up early, walk the dog, go to work, etc…so sailing was the easier task. Somehow, I do not think this latest task was that simple. Any way, congratulations, and I am glad that you arrived safe and well.

Simon Jackson, Scotland

Grande Vittorio,

sei andato così veloce, che da quando sei partito da Dakar, sei riuscito a non far tramontare mai il sole, tenendoci incollati al computer per controllare l'andamento di questa tua meravigliosa avventura!!!

Tony e Manu

Uahooooooooooo

Grandissimo Vittorio, sono davvero emozionato della tua impresa, non ho parole. Sei veramente un Grande. non immagini quante volte penso alla bellissima settimana di crocera scuola passata su Elmos insieme a Te, Maurizio e tuo figlio Emanuele, e quanto ne vada orgoglioso di aver fatto la vostra conoscenza e quell'esperienza. Le mie parole sono nulla a confronto di quelle che riceverete, ma che dire: che anche il mio messaggio possa arrivarvi.

Grazie per quello che riesci a darci. Questa, a mio giudizio , è la vera vela! sono contento veramente. a presto paolo molari

GrandeVittorio, i seguo da anni, la prima videocassetta di vela che ho visto in vita mia è la tua avventura al Vendeè Globe...il primo libro di vela che ho letto è "Moana", vi seguo da sempre, sono nato velisticamente con voi.... Tante congratulazioni, tanta ammirazione, tanta sana esultanza!!!

Luca Zanoni

Ciao Vittorio,

non ci conosciamo e volevo congratularmi con te per il record ma soprattutto perché sei un grande rappresentante della vela italiana.

Andrea Leonardi

Sei un grande,

grazie che ce l'hai fatta i nostri cuori sono più sollevati nel sapere che sei rientrato tra noi esseri umani!!!!

ciao sei un mito

Rudi il dentista volante

Caro Vittorio, applausi!!

Da tutti, e congratulazioni vivissime.

Dalla Cooperativa La Saonda e da tutta la Comunità di Capodarco dell'Umbria ONLUS.

Don Angelo

Ciao Ugo,

un fiero abbraccio da rappresentante classe 1961/milano, spero ci si incroci le prue in tempi ragionevoli x rischiarare le arse gole, saluti anche da milena e tito baci a presto

Marco Romanelli

Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (OGS)

Complimenti Vittorio,

grande risultato, dimostri ancora una volta di essere uno tra i migliori navigatori

Daniele

Tu si che hai le palle...

complimenti, bravissimo. Grazie per averci fatto sognare in questi 13 giorni e grazie per essere riuscito a commuovermi con il tuo ultimo messaggio finale all'arrivo. Attendo con trepidazione il tuo libro e la tua prossima impresa, sognando intanto con il mio barchino di sei metri e mezzo del '75. Grazie ancora...

Matteo Venturi

 

 

 

Se il più grande!!!,

ti sei fatto la barca (con l'idea geniale di invertire gli scafi) e via al record da solo e che record!...e prima, un piccolo antipasto..la Parigi Dakar.

una passeggiata con dietro la barca, pazzesco... siamo tutti ammirati e orgogliosi di avere avuto la fortuna di conoscerti e di andare in barca con te, goditi tutta la gioia e felecità che meriti, a presto, un abbraccio,

Dino e la happy band

Vittorio,

ti faccio i miei più sinceri complimenti per un' impresa che mi ha elettrizzato. Ti ho seguito giorno per giorno e l' energia che ho ricevuto, pensando a te, da solo, su quel piccolo guscio, in mezzo al "tuo" Atlantico, è stata immensa. Quindi Grazie! Grazie per questo e per aver dimostrato che per certe imprese d'altre tempi, non basta la tecnologia, gli sponsor e le competenze ... servono determinazione, volontà, continuità ... e quella sana rabbia che ti spinge anche quando tutto ti è contro. Forse un briciolo di delusione lo puoi pure avere avuto, là in mezzo, perchè sono quasi sicuro, avendoti conosciuto un po', che quando hai capito che non avresti battuto il record dei due francesi, un urlo grande come l' Atlantico l'hai fatto !! Ma poi ... poi la rabbia e le determinazione ti hanno spinto comunque a realizzare la "tua" impresa ... Si perchè non è retorico dirlo, è stata una grande impresa. L' impresa di un uomo da solo, contro gli elementi che non sempre aiutano e contro il nemico più acerrimo ... la nostra mente. Ti abbraccio, Giancarlo

Sei GRANDISSIMO !!!!!

Ti abbiamo seguito con il fiato sospeso giorno dopo giorno, ora dopo ora. Ed ora esultiamo con te!! Bravo bravo bravo!!!!

Team Triana

Vai poche miglia e ci sei!

Vorrei essere lì in Guadalupa con il Gero, Maui, il Francone la Vale e gli altri a urlare UGO ! UGO!! UGO !!!! Vittorio come tutti(forse leggermente più della media) ha tanti difetti ma anche tanti pregi tra cui quello di essere un vero grande navigatore . L'unico Malingri della nostra generazione ad avere ereditato da Franco e da Zio Doi questa grande vocazione per le avventure estreme, tutti siamo avventurieri, andiamo per mare, giriamo il mondo c'è chi vola e chi fa altro, ma nessuno di noi è cosi ostinato e coraggioso! Per quanto mi riguarda ho appena passato in pieno atlantico una settimana in una vera tempesta con vento a 60 nodi e onde enormi, ho avuto abbastanza paura, questo è stato per me un imprevisto...

Vittorio invece come Giovanni e tutti i grandi le sue avventure le pianifica e le grane se le va a cercare, questo è coraggio. L'impresa che sta ultimando è stata già fatta da altri, ma nessuno la affrontata cosi. Sei mesi per costruire la barca andare a Dakar e traversare l'Atlantico! Mica male. Poteva aspettare e tentare il record in autunno, poteva spedire la barca via nave e visto i rischi risparmiarsi il tragitto in Mauritania, poteva partire dopo avere provato bene la barca. Invece no, Vittorio ha preso fatto la barca a tempo di record ed è partito in macchina andando fino a Dakar, ha provato Royal Oak due o tre volte non ha dato retta a nessun consiglio di noi previdenti e timorosi ed è partito per la Guadalupa. Ha traversato l'Atlantico poco allenato con una barca che ancora non conosceva , ha avuto problemi alle batterie e quindi al pilota automatico è per metà Atlantico non potuto comunicare . Nonostante questo nonostante il vento non ha mollato e a traversato a tempo di record! (In Solitario)!

Vai zio Ugo sei un grande e sono orgoglioso di essere tuo fratello.

Mi hai ringraziato un sacco per l'aiuto che ti ho dato per finire la costruire Royal Oak, quello che non sai è che lo ho fatto anche per me, perché le tue imprese ci fanno sognare.

Francesco "GI" Malingri

Bravo Vittorio,

tu as fait un joli voyage, tu as su te préserver ainsi que ton bateau. Ton record en solitaire sera certainement difficile à battre. Beau travail, je suis ravi de t'avoir accompagné (au moins la moitié du chemin).

A bientôt de vive voie pour te féliciter.

Tchao et amitiés, Pierre Lasnier

 

Felicitation,

Grand bravo de la part de l équipe de océan express (benoit Lequin et Pierre Yves Moreau ) En solitaire ! chapeau bas. Nous avons suivie de très pres. Encore bravo

Benoit Lequin

Grande Vittorio,

CE L’HAI FATTA!!!!! Siamo orgogliose di te! Sapevamo che non ci avresti deluso! Vorremmo essere li per stringerti forte e dirti che sei e rimani il nostro faro illuminante e che con te il mare e la vela hanno un significato vero. Ma è meglio essere lontane… potremmo strangolarti per la paura che ci hai fatto prendere!

Un abbraccio e un bacio

Michelle e Cristina

p.s.: sei un grande, ora più ora meno!!!! Un ultimo sforzo e poi sarà IMPRESA! Giacomo

IL CLAN dei Cazzini

vorrebbe essere lì ad accoglierti a braccia aperte! Sei stato grande e non vediamo l’ora di riabbracciarti……

con i piedi per terra!!!

A presto Ugo.

SEI IL NOSTRO MITO……………

Ti stiamo seguendo ogni giorno e tifiamo tutti x te. Facci sognare…

Ciao Cristina

Di certo non è il coraggio che Ti manca...

il nostro augurio è che tu trovi dentro te stesso tutta la forza che Ti serve...

Buon Vento Vittorio.

La vela siciliana ti è vicina.

Vittorio tu non lo sai

quanti danni fai nelle nostre teste... ci fai sognare. Ci fai pensare che non c'è altro da fare se non... PROVARCI SEMPRE EH!? Sono convinto che vinci. Come al solito, stabilirai il record, per noi è cosi, poi le ore i minuti sono cose secondarie...

Abbracci fortissimi, e dacci dentro

Emanuele

Ciao Vitto,

ogni sera quando vado a riposare nel mio letto penso a te in mezzo all'oceano e mi si stringe il cuore.

Stai portando a termine un'impresa che pochi tuoi colleghi avrebbero fatto. E anche se non dovessi battere il record, per mancanza di vento, hai portato a termine una storia importante per te, per tutti noi che ti seguiamo con il cuore e l'affetto che merita una persona fuori dal comune come te.

Non avevi nulla da dimostrare a nessuno, anzi per molti altri dovrebbe essere il contrario nei tuoi confronti, ma ti sei rimesso in gioco come un ventenne all'inizio della sua carriera e da questo si capisce di che pasta sei fatto. Sono orgoglioso di essere Tuo amico e di aver vissuto qualche giorno meraviglioso con te e la tua splendida Elmo's. Spero potere ripetere quelle senzazioni insieme a te in qualsiasi mare Tu possa essere.

Un fortissimo abbraccio

Roberto

Ciao grande capo,

anche se sono dall'altra parte del mondo del sto cercando di seguirti e come sempre sei un grande.

Tra le tante cose che mi hai insegnato e che ho cercato di apprendere da te e di non mollare mai perche e questo che fa la differenza in un buon navigatore e in un vero uomo.

Come sempre mi rendi orgoglioso di quello che fai come lo fai e perché lo fai. Insomma non mollare e vai a tavoletta!! ma tanto è inutile dirtelo che tanto già lo fai...

Vabbè un abbraccio forte dall'Australia tornerai da vincitore come sempre...

Un abbraccio dal Miccietta (Gabriele)

 

 

 

ALBATROS

chiudo gli occhi e ti immagino a volteggiare sulle onde con la decisione la forza la sicurezza che ti hanno sempre contraddistinto.

Sei un esempio per tutti.

Forza, ti accompagno con il cuore.

Emilio

Ciao Vittorio! ,

secondo me se anche non è voluta la mancanza di corrente è comunque un bel regalo a questa tua splendida avventura, una traversata diversa che nella tua memoria lascerà un segno. Averla fatta per giorni a corto di energia se da una parte ti ha costretto ridurre il passo e aumentare la vigilanza dall'altra ti ha fatto tornare indietro di qualche anno!

Complimenti mito!

Angelo

Coraggioso navigatore solitario,

complimenti!

Non me ne intendo di vela, ma mi piace navigare, ed ammiro la nostra bellissima nave scuola Amerigo Vespucci ... più vele di questa!

Complimenti per la tua impresa e ... buon vento!

Roberta

Ho un bim 18...

poco più piccolo. Ma una cosa del genere non la farei di certo. D'altra parte i Grandi non sono tanti al mondo.

Un salutone plvecchi@...com

Vitto,

ho visto sull'argos dove sei e sulla cartina meteo che il vento è arrivato ....sui 15 nodi spero. Dovremmo vedere oggi verso sera la media salire un po'. Anche senza contatto con la terra e infomazioni meteo sei riuscito a stare nel vento e non infilarti nella bolla che che c'è piu' a Nord. L'hai probabilmente anticpata nel cielo, nelle nuovole, nel mare e, seguendo l'istinto e mille ragionamenti, evitata con una strambata. Tanto di capello.... capitano!

Vai polinesiano...vai alla grande...!

Toto

"Forza" Vittorio,

Guadalupa è sempre più vicina....il vento arriverà, il resto non manca!

Un soffio e buon vento, mirko

Ti conosco

in verità da molto tempo, solo per interposta persona. Però ho una grandissima ammirazione per te e per le cose che sai fare in mare. Per me sei… un GRANDISSIMO!!! Spero di conoscerti presto di persona

Un abbraccio. Frank P

A Vittorio t'auguro

che le ninfe del Trasimeno ti spianino le onde dell'Atlantico e ti facciano arrivare due giorni prima del previsto.

Mario Bellini "ANNA"

Forza Vittorio,

verso l'orizzonte porta alti i colori Italiani per un risultato che sa di incredibile. Tu, la tua barca, la forza di volontà e la voglia di sfidare se stessi. In bocca al lupo e torna vittorioso!

Jonathan Baglio Vimercate (MI)

Ciao Vittorio,

saperti alle prese col mare quello vero, accomodato su nient'altro che quella-che-potrebbe-definirsi-barca, comunque barca vera, conferma il tuo essere marinaio vero al quadrato. Fra i pochi ma buoni. Sono convinto che gioirò presto del tuo record, ma anche non fosse, sempre di successo si tratterà.

Con stima assoluta e venti a favore,

Edo Passerella

www.edopassarella.com www.fiordinorvegia.it

GrandeVittorio,

Mi sembri un uomo d'acciaio o di una lega ancora più sofisticata. Tutt'uno con la sostanza di questa tua imbarcazione essenziale. Ho l'impressione che compierai una grande impresa. E comunque sia il risultato finale, sarà una grande impresa umana a contatto con gli elementi della natura. La mia rivista si intitola Gentlebreeze. Sia brezza gentile quella che ti porta a Guadalupa.

Buon vento !!!!

Sil

Una sera di Dicembre in mezzo all'oceano,

stiamo navigando dritti incontro a un forte temporale, chi è di turno al timone sente la barca vibrare e urla "Ugo, che facciamo? riduciamo un po'?", lui spunta su dal tambuccio di Elmo's, si guarda intorno, scende , si infila cerata e sicura, assegna un compito a ognuno di noi, lascia tutta la tela, prende il timone e alza gli occhi verso il temporale con uno sguardo che non dimenticheremo mai, lo sguardo di chi sa che per superare la difficoltà bisogna buttarcisi dentro decisi.

Da quel giorno l'immagine di Vitto e la forza del suo sguardo ci accompagna ogni volta che nella vita ci troviamo a navigare verso una difficoltà...

Grande Vitto, in bocca al lupo!...

Un abbraccio Silvietta e Flavione

Ciao Vittorio,

una parte di me non ama molto la parte commerciale (non amo nemmeno la nomenclatura inglese :-) ), l'enfatizzazione mediatica di qualsiasi tipo di "impresa velica";

... però mi rendo conto che, purtroppo, diventa fondamentale per permettere di affrontare una sfida con i mezzi ed i supporti giusti senza dover dilapidare il patrimonio personale... la mia parte romantica concepisce invece la sfida con se stessi, lo sport allo stato puro, e quel po' di incoscienza che spinge a migliorare sé stessi mettendosi sempre in gioco.

E' qui che sei veramente GRANDE!!! da solo su poco più di 6 metri di barca ad affrontare condizioni decisamente "toste" ci sei solo tu!!! per cui in culo alla balena !!! Io continuo a soffiare :-)

buon vento, ciao Fabio Grange

Detto tra noitra Ugo e Ugo :-)

Non mollare, Vittorione, ma non rompere nulla! Meglio che arrivi "sconfitto" piuttosto che non arrivare. Sei in solitario, mentre gli altri erano in due, quindi sei sempre vincitore. Pero'... detto tra noi ... Se batti sti' francesazzi ...e' meglio. ;-)

BV Ugo

Beh! che dire Vitto

Pare ormai certo che hai varcato il punto di non ritorno. oltre la metà, il limite e sempre piu' verso la meta. Sarebbe grandioso vedere quel puntino rosso del gps che improvvisamente decolli verso guadalupa, cosi: come un fulmine. Cerco solo di immaginarmi quanto sia dura li con l'Oceano, e penso di non riuscirci ancora fino in fondo. E vada come vada quello che hai fatto finora e che farai fino all' arrivo è semplicemente grandioso. Bella UGO!!!!!!!!!!!!!! nervi saldi fino all'arrivo!!

Marco "veja"

Caro Vittorio ho saputo casualmente

qualche giorno fa che eri partito, anche se se ero al corrente dell'impresa che ti accingevi ad affrontare. Oggi mi sono collegato al sito e constato che tutto, a parte i problemi di energia, sta andando alla grande. Posso ben immaginare l'impegno psicofisico che stai sopportando e la grinta che com'è tuo solito ti accompagna.

Adesso è in qualche modo iniziato il conto alla rovescia superata la metà, miglia e tempi calano progressivamente, ma è anche il momento in cui fatica, tensione e stanchezza aumentano geometricamente. Dovrai perciò attingere a piene mani a quelle doti che hai sviluppato e consolidato in tanti anni, anzi decenni, di navigazione in ogni parte del globo e su ogni mezzo che galleggiasse. E, al solito, sarà la tua mente di navigatore "maturo" (in ogni senso) quella che farà la differenza e che mostrerà in modo incontrovertibile, a chi ancora non ti conoscesse, di che tempra sei fatto. Continuerò a seguirti e a tifare. In culo alla balena!

Pasquale De Gregorio

Tifiamo

per il Tuo impareggiabile entusiasmo e tanta passione

Redazione "motori" - ABACUS EDIZIONI

Gentilissimo Vittorio,

Ti stiamo seguendo con simpatia ed ammirazione continua così, puoi farcela!Nel frattempo abbiamo aperto a Porto Cervo dove Ti aspettiamo per festeggiare!! In culo alla balena!!!!

Vittorio Gallo e lo staff della Boutique Audemars Piguet Via Monte Napoleone, 6 Milano

Marco "veja"

PELLE D'OCA

siamo a metà... incollato allo schermo mi perdo e aspetto con ansia tue notizie. Sei tutti noi ...una grande quantità di energia ti sta arrivando... e te lo meriti... grande audacia,tecnica e coraggio grandi successi sono convinto che ci riuscirai...perchè nelle nostre menti e nei nostri cuori sei già arrivato. forzaaaa

Rudi il dentista volante

Ciao Vittorio,

mi chiamo Simone, sono di Riccione, per me la scimmia della vela è arrivata da poco ma sto impazzendo per la tua sfida. Pensa da quella camera coibentata in Umbria quanta strada hai già fatto.

Sei un grande, vai a manetta!!!!! Buon vento!

Simone Fabbri Italian Dreamers Staff

Caro Ugo, picchia duro ma usa la testa,

riposati quando sei al limite, oggi è Domenica e ti mancano 6 giorni di fatica. Se riesci a riposarti un po' ora che sei metà dell'opera poi puoi dare tutto sino al traguardo. Certo che fare 220/240 miglia al giorno su quel barchino è incredibile...! Da vero polinesiano..! E' stato emozionante leggere tutti i messaggi, ci stai facendo sognare veramente tutti, intrappolati nelle nostre vite quotidiane e una grande speranza vedere che se veramente una cosa e ci credi la puoi fare. Spesso ci dimentichiamo che la vita è libera e ognuno la sua rotta la può tracciare.

Vai cosi, i CAVALIERI ERRANTI, sono sempre stati pochi ma non sono estinti..!

Agli scrittori dei messaggi, posso testimoniare che Vitto le sue imprese se le è sempre sudate con lacrime e sangue, combattendo con pochi mezzi, poco tempo ed ogni tipo di avversità.

La sua FORZA, come ben detto Gero, è una VOLONTÀ' DI FERRO, e una mente eclettica che partorisce sfide una dietro l'altra, con la volontà di realizzarle.

FORZA UGO, i campioni veri si misurano su queste cose....e la tua capacità di resistere alla fatica e alla sofferenza è qualcosa di unico. D'altra parte abbiamo avuto il miglior maestro al mondo!

Che la forza di tutti noi che ti seguiamo sia con te in ogni momento, anche qui alla Nautor in Finlandia c'è parecchia gente che ti segue....!

Toto (Enrico Malingri)

Che dire Vittorio,

tutti quelli che amano respirare l'aria libera sono con te a soffiare sulle vele. Incrocio tutte li dita disponibili ....le gambe le braccia e.... qualcos'altro per augurarTi Buon Tutto. Le mie antenne sono girate verso l'atlantico.

Ciao FranCO

ti auguro di avere sempre...

...tutta la libertà che hai....

...Non vedo ancora terra,

il vento leggero del mattino accarezza le vele e mi porta ancora profumo di mare, inebriante, vivo.

La terra è ancora lontana, là davanti alla mia prua. E ne gioisco.

Ho ancora voglia di respirare salsedine e di guardare sulla mia onda la danza del delfino.

giovanni queirolo

Ciao Vittorio

non sono una skipper e non ho nessun titolo specifico verso l'arte marinara ma seguirò la tua impresa perchè siete una grande famiglia e meritate ogni successo, la vostra audacia è per me uno stimolo per affrontare, a confronto, il mare calmo della vita di tutti i giorni.

Buon vento, Emmji

Ciao Vittorio,

il team delle derive e skiff del basso Garda è tutto con te. vai alla grande!

ti aspettiamo magari qui sul Garda per il nostro piccolo Raid dell'8 giugno nel golfo quando torni. (www.trofeodei4venti.blogspot.com)

Vento in Buona

steven & friends

www.derivedelbassogarda.blogspot.com

aloha

Vittorio anche se la paura

 in questi giorni si sta facendo avanti, voglio solo dirti che quello che tu farai nei prossimi giorni e quello che hai fatto sino ad oggi, è di esempio e lo sarà per sempre, per persone come me, che avrebbero sempre desiderato fare...quello che tu sei riuscito a fare. Quindi in ogni tuo momento di debolezza di stanchezza, o di timore, sappi che potrai contare sul nostro supporto ..... supporto che ti spingerà avanti miglio dopo miglio... fino a quel traguardo...... Avanti Vittorio, nell'auspicio di navigare con te un giorno...... ti auguro tutto il buon vento di questo mondo.

Bruno

in ocenao sarà pazzesco,

ma via terra non si scherza, con tanto di carrello dietro anche la deviazione sul Grande Atlante!! ed il deserto come se fosse un cioccolatino! ti seguiamo con anche parecchia invidia! oltre che con sempre crescente ammirazione... un abbraccio

Dino e la old band

Ciao Vittorio non ci sono

 molte cose da dire a chi è pronto ad affrontare un altra sfida importante… c'è solo tanta ammirazione per l'uomo, il marinaio, il coraggio e la temerarietà che dimostri. Ti sono vicino un abbraccio e buon vento

gian carlo baroni (brescia)

Ciao Vittorio,

Ho avuto il piacere e l’onore di navigare con te lo scorso anno su Elmo’s Fire.

Non credo di aver mai tifato tanto per una impresa sportiva! In culo alla balena

Francesco

Ciao Vittorio,

Ti auguro di cuore di battere il Record. Comunque per favore sii prudente. Buon Vento

luigi

Ugo caro Ugo

che bello leggere le tue emozioni, bruciano sulla pelle viva come il sole del deserto africano… Noi viaggiamo con il paracadute, tu lo togli...

Penso alla sfida che stai per affrontare: non credo che sia solo tua, perchè attraverso te, dentro i tuoi occhi, c'è tutta la forza di chi crede, la caparbietà di chi segue fino in fondo un' idea un sogno, dentro i tuoi occhi c'è il coraggio di chi con la paura ci parla ma vince per il solo fatto di provarci, di andare fino in fondo. grazie per quello che sei, per quello che fai. perchè mi ricordi, ogni giorno, che se ci credi tutto è possibile.

ti stringo forte raffaella

Ciao Ugo

Leggo sempre il diario della tua nuova impresa….che dire…SEI UN GRANDE!!! Noi stiamo seduti in ufficio a sognare imprese del genere e tu intanto ce la metti tutta per realizzare il tuo sogno!!

Ti ammiro e sono certo che spaccherai il culo a tutti! Se pensi che ti possa aiutare in qualsiasi modo non esitare a contattarmi, il mio lavoro è il marketing, comunicazione e pr. Se ti posso essere utile anche solamente per portarti in cantiere dei materiali senza che tu debba perdere tempo a venire a Milano…CI SONO!! Inoltre a maggio, subito dopo la Rolex Cup, sempre a Capri devo organizzare un evento e non escludo, se riesco a convincer il cliente, di noleggiare Elmo da usare come albergo ed ufficio…..ma questa è un’altra storia….

Vai come sai!!!!!

Un abbraccio

Paolo

Ciao VITTORIO,

MI CHIAMO MARCO E TI SCRIVO DOPO AVER LETTO DAL SITO DELLA TUA IMPRESA, E SPERO CHE TU POSSA BATTERE IL RECORD! FORZA!!!

CIAO MARCO

Ciao Vittorio,

 ti giungano i miei più sentiti pensieri alla vigilia della tua partenza che ti vede concentratissimo in tutto il complesso delle attività che una simile impresa comporta; la tua è impresa da vero marinaio, marinaio che da tempo ha conosciuto tutto quanto circonda il mondo del mare ed ancora vuole cimentarsi in nuove avventure per arricchire ancora di più il proprio bagaglio di esperienze. Sei un grande del mare e ti auguro di raggiungere gli obbiettivi che ti sei posti, con la raccomandazione però di osare sempre con diligenza nelle svariate situazioni che incontrerai.

Con stima ed affetto,

Giulio Fagiolo

Vittorio Have a nice trip.

 Your boat and your project are very nice. We will follow you during this navigation.

Good sailing

Pierre-yves and Benoit - Ocean Express

Vittorio Ti meriti tutto il meglio

 da questa impresa! Saro’ incollato al pc come sempre mi succede per Giovanni, Pietro, Matteo...

Un grande abbraccio e buon vento.

Raffaele (Terni/CalaGalera)

Ciao Vito, schizza come sai fare tu.

 Stai all'occhio, l'atlantico non è il tigullio, ed il tuo puledro è BEN PIU' di un hobi cat 14 !

Un immenso abbraccio da Lopes

Ciao ti ho conosciuto

 oggi a Passignano al club velico... Sei un grande! Spero di rivederti altre volte prima che tu parta per Dakar.

Intanto Buon vento! Ghigo

Hola Vitorio vitorio

como tas bueno a qui de serca siguiendo tu proyecto mucha suerte y ablamos pronto

Bolivar

Ciao Vittorio,

Sono un fortunato possessore di un MiniMo (Bluepeter) costruito in kit di cui sono orgoglioso e contentissimo. Sei sempre più matto ma sei un grande! Sto seguendo la tua impresa come ho sempre seguito quello che hai fatto da quando ti conosco.

Complimenti e un caro saluto Stefano

Ciao Vitto quando stasera

ho aperto il sito e ho visto le foto di Royal Oak, finalmente vera, mi sono emozionato e arrapato, complimenti. E' stupenda , bellissima.

Complimenti enormi a te e tutto il team, con il vostro progetto, molto intelligente e con foto, filmati, e diario di bordo fate sognare tutti gli appassionati come me

Un abbraccio

Stefano er romanaccio

Ciao Vittorio ho letto su bolina

della sfida che ti appresti ad affrontare.... sa sola cosa che mi viene da dire è MINCHIA!!!! :))))

a parte gli scherzi in bocca al lupo dalla sicilia ed un saluto a maurizio.

ciao, rosario

Ciao Vittorio

sono Michele Masino ho un piccolo cantiere. vorrei regalarti un mio stick telescopico in carb/kevlar come piccolo contributo alla tua grande impresa. i miei tiller extension sono gia usati di serie su molti catamarani da competizione. io mi occupo di multiscafi da molto tempo e attualmente do assistenza per riparazioni e modifiche a molti produttori italiani e esteri. se posso esserti di aiuto per piccoli problemi sia costruttivi e parti come alberi vele ecc. puoi sempre contattarmi sia via email che telefono.collaboro anche con triana che tu già conosci per traverse e altro. ti allego i dati della mia ditta cosi per spedirti il materiale. ciao buon lavoro, Mike

 

Ciao Vittorio, scusa se ti faccio

perdere del prezioso tempo, sono Giacomo Godone, ti ho dato una piccola mano oggi ad alberare. Con quella tua barca mi hai fatto tornare indietro con gli anni quando sfidavo le mareggiate in Liguria e la capitaneria di porto mi bloccava per non fare fesserie. La mia prima barca giace come cuccia per pesci al largo di porto vado (SV). Sono stato fin a dicembre 07 un dirigente per una multinazionale chimica. Stufo mi son licenziato e mi son comprato un’azienda di 50 ettari a Siena che sto ristrutturando. In bocca al lupo. Giacomo

Ciao Ugo

il tuo progetto e' troppo fico

la barca di piu'

in bocca al lupo batti il record lunga vita

happy 2008

big up yourself

lupo

Ciao Vittorio

mi chiamo Adriano la Piccirella, sono in Islanda da un anno, per lavoro, grazie al quale sono riuscito a pagare un Moana 27 trentizzato, il n° 15 sul quale, presto metterò le mie chiappe al sicuro. Ti auguro tanta fortuna, anche se secondo me è la fortuna che ha bisogno di noi, se non vuole titare la cinghia. L'Islanda è l'isola dei cieli e delle tormente, che qui sull'altopiano dello Snaeffel, sul quale faccio pattinaggio artistico tra una tormenta e l'altra con un carrellone per trasportare Caterpilar ai campi della diga del Karahjukar; con dei venti che a volte spesso devo terzarolare lo sportello, abbassando il finestrino per uscire o entrare, certo che non è una questione di terra o di mare: l'intensità di vita che trasmette il vento, non ha paragoni, lascerò questa terra a malincuore, e questo cielo che mi rincorrerà per molto molto tempo. ti mando un po di cielo per via Picasa Google.

Buone Feste a tutti !

Adriano

Ciao Vittorio, leggo solo oggi

il tuo diario del vostro nuovo grande viaggio, una bella avventura. Ti faccio i migliori auguri,che l'orologio si fermi su 11gg 11hh 11mm,che todo vada bien siete sulla buona strada,c'è da soffrire ma anche un obbiettivo preciso. Se posso esserti di aiuto pensa al fatto che in una sfida cosi' notevole dal punto di vista fisico anche ciò che mangi può fare la differenza (il cibo come il migliore doping naturale)ormonalmente parlando. Buon anno a tutta la squadra y suerte

da Ferruccio, Nora, Linda e Diego.

Ciao Ugo!! Come butta?!

Mi pare bene visto il tuo nuovo mezzo da combattimento... mi sa che di fili ce ne pochi da tirare li vero??.... Bè restiamo in attesa per la tua nuova avventura che seguiremo attentamente.....facciamo il tifo per voi!!!! ciao a tutti

Andrea Verena da Dubai.............

forse non ancora per molto......

Che la vitati riservi le migliori cose che desideri. buon vento e ... ganbatte Vittorio san!

toni

------

"ganbatte" in giapponese significa "dai metticela tutta, forza che ce la fai, ecc." nei momenti duri ripetiTElo e dillo alla "compagna" di questa impresa

Ciao Vittorio, siamo qui

 Valentina Antonio e Dario (e Rossella). Vorremmo fare quest'altra traversata con te, peccato che non ci sia posto. Tranne che il Mauri non allarghi un pochino gli scafi. E poi non abbiamo visto la cucina, e ci mancherebbero le spaghettate di mezzanotte. Comunque, anche senza di noi, certamente arriverai primo! Fine del babbio, siamo con te, come vedi ti pensiamo e facciamo un tifo sfegatato per te (ed anche per il Mauri, che con l'occasione abbracciamo). Baci, abbracci e quant'altro.

Valentina Antonio e Dario (e Rossella)

Ciao Vittorio, auguroni

anche se in ritardo anche dagli amici che mi chiedevano tue notizie, ti ho letto impegnatissimo con le previsioni dello "sparo" a fine Marzo/Aprile, ti seguiremo con affetto orgogliosi comunque di godere della tua amicizia, facci sapere tue notizie anche se intervallate in modo necessariamente irregolare, un abbraccio Dino

Ciao Vittorio

 Giorni fa ho sentito x caso la tua intervista su radio dj, poi Walter mi ha confermato che eri proprio tu! Ovviamente facciamo il tifo per te, buon vento e buon viaggio!!! Gabriella e Walter

Ciao Vittorio

Ti auguro di cuore di battere il Record. Comunque per favore sii prudente. Buon Vento luigi

buon ventoe buon anno vittorio sei un grande. un grosso abbraccio marco.

Ciao Vittorio, Sono Riccardo,

un dipendente della ditta TRIANA. Mi è dispiaciuto molto non averti conosciuto e non aver fatto una foto con te, al futuro RECORDMAN!!!!! Ti faccio gli auguri di buon Natale, per il record...in culo alla balena!!!!!!

Ciao Vittorio

 mi chiamo Rudi sono uno delle centinaia di persone che tifa per te,sei la personificazione di qualcuno che c'è l'ha fatta,vivere nel vento. Il vento che sento nella mia quotidianità e quello che entra in macchina quando vado con i finestrini tirati giù per sentire l'aria portatrice di vita. Sono con te e spesso cerco di immaginare il turbine di pensieri che spazzano la tua mente in questi giorni.

Ciao a risentirci e buon vento

Rudi il dentista volante

Ciao Vittorio, ci siamo già sentiti

al mio ritorno dopo un trasferimento del tuo moana passato a Simone che io con altri poi abbiamo portato al pier 12. Sono di Bolzano e ti invitavo qui a fare un giro ma tu mi hai detto simpaticamente che non era nelle tue rotte. Ti ho detto dell'emozione che ho provato quando ho letto il tuo libro e che era simile alla mia quando ero solo in mezzo ai ghiacciai della Patagonia. Quest anno ho avuto l'onore di fare una regata con Giovanni, che mi ha parlato di qualche avventura con l'amico UGO, spero un giorno di incontrarti, e magari di fare oltre a qualche gara anche qualche mangiata e bevuta in compagnia. Sono reduce da una transat 650 un pò sfigatella, ma è stata un bel giretto. Per quanto riguarda il tuo programma, oltre al risultato che sarà come lo vedremo, ti auguro tantissime e grandi emozioni, quelle di cui ogni tanto abbiamo il bisogno di nutrirci.

Buon tutto, ciao Mauri.

Ciao Vittorio! Mi chiamo

Fabio Benati e sono un tuo fan. Vorrei seguire la tua impresa e scrivere articoli sul mio sito di vela sportiva www.sadimare.it, così che i miei utenti e amici possano anche loro fare il tifo per te.

Mi piacerebbe ricevere i tuoi saluti e magari far parte dell'aerea stampa, così che possa scrivere delle belle news. Chissà magari scrivere anche qualcosa sulla tua preparazione fisica e tecnica. Ci tengo molto!

A presto Fabio

Quello che stai facendo

era il mio sogno da bambino. Ora a 43 anni sono in ufficio 5 gg su 7 ed esco in barca a fine sett. a "regattichiare" in F18 CORRI VELOCE, NON INGAVONARE, MA SOPPRATUTTO GODI!

Seguirò la tua impresa In culo alla balena e Buon vento Luca

PS - Mi raccomando: batti il record del "romano"

Ciao Vittorio, Ti scrivo dalla Nigeria

dove vivo e lavoro da ormai quindici anni. E' proprio leggendo un libro di tuo zio (credo?) Doi che mi ha preso sta malattia della vela, ho avuto modo di fare una crociera molti anni fa con tuo Fratello Francesco da Estepona a Lisbona e ritono sul Moana 39 di tuo padre, ti ho incontrato un paio di volte al salone di Genova, e da quando ti sei messo a navigare sui multi che sono la mia passione ti seguo in rete e sulle riviste. Seguiro certamente questa tua nuova avventura, che mi fara' vivere un po' di oceano che purtroppo vedo solo dalla monotona spiaggia di Lagos e al massimo solco per brevi uscite con barche a motore.

Una domanda, visto i casini in Mauritania che hanno portato allo stop della Parigi - Dakar come intendi arrivare in Senegal?

Buon Vento

Teresio Lagos, Nigeria

Ciao Vittorio!

pero tanto che le cose ti vanno bene e duro lo sò ma questa è la vita di chi ha scelto di vivere in ribellione. Qui a Milano non succede un cazzo ed io mi sto esaurendo ad aspettare questo finale di scena. Comunque come dicevo prima questo è il prezzo da pagare. Rinnovo sempre la mia disponibilità nel caso tu ne abbia bisogno, ti posso garantire che sono uno che lavora sodo.

Ti saluto, a presto Luigi

Ciao Vittorio, oggi due ex-istruttori

Glénans abbassano il record (a 11 giorni 11 ore 25 minuti e 42 secondi ), ma coraggio! Ce la puoi fare!!!

Buon vento, Alessandro

P.S. leggo delle vostre avventure da quando avrò avuto dieci anni, sulle pagine di Bolina

Ciao Vittorio,

 sono Andrea del Moana60 sono a Trinidad con Claudio da una settimana e ci resto fino a natale....a proposito di in cantiere sognando l'oceano...ci stiamo facendo un mazzo tanto ma ti seguiamo e non vediamo l'ora che parti .... spaccagli il culo mi raccomando ... noi se riusciamo saremo a Guadalupe quando arrivi a fare un po di tifo con la tua vecchia barchetta!!!

Ciao da Andrea e Claudio

Ciao Vittorio, Mi chiamo Tommaso

e ho 47 anni e una figlia. Leggo volentieri i tuoi racconti di cantiere e di fatica… ti capisco, anche io lavoro nella nautica come artigiano: mi sono ritagliato una nicchia di mercato nella zona del nord est e col mio furgone vado per cantieri a risolvere piccoli e medio grandi problemi di resine, stucchi, vernici e quant’altro si catalizzi.

Avrei voluto anche fare qualche avventura velistico lavorativa ma figlia e bisogno di lavorare mi hanno sempre trattenuto

Così mi accontento di qualche planata col mio hobie 16 nel periodo caldo. Ti invidio per la vita che fai ma sono anche sicuro che le tue soddisfazioni ti costano molti sacrifici. Quindi ti sprono ad andare avanti e ti auguro mille soddisfazioni; io ti seguo sul web.

Ciao Tommaso

Ps - Il mio circolo ha un sito

www.circolonauticovolano.it

Ciao Vittorio, sono Stefano di Roma,

sto seguendo con grande passione il vostro enorme lavoro della costruzione e preparativi vari, mi piacerebbe davvero tanto sostenerti con fatti pratici e non con semplici email e non lo dico con ipocrisia perche' il lavoro manuale mi piace molto ma come ben sai ho un panificio e siamo sotto le feste natalizie. Quando ho letto il tuo diario del primo dicembre mi e' venuta una voglia di saltare in macchina e venire in Umbria ma purtroppo avevo 2 problemi.

Ilprimo è quello già detto del lavoro, il secondo e' che di resine ne capisco nulla. Non vedo l'ora di vedere il kat finito, sara' stupendo, un grande in bocca al lupo, e intanto complimenti per tutto il lavoro fatto finora, dalla costruzione al sito che per tutti gli appassionati come me e' fatto davvero bene e, soprattutto, vero come te! Stefano

Ciao Vittorio, non ci conosciamo.

E' tanto che mi piacerebbe scriverti, ma per una cosa o per l'altra ho sempre rimandato. Oggi, 30 novembre, ero nel mio studio e nelle mail ricevo una newsletter da Vittorio Malingri. Così approfitto per scrivere. Se posso essere sincera fino a qualche anno fa non sapevo nemmeno della tua esistenza, poi un giorno con un gruppo di amici abbiamo acquistato una barca meravigliosa e per la prima volta ho sentito parlare di un certo Vittorio Malingri, un navigatore dal carattere burbero.

La barca è Moana 60, ovviamente. Due dei nostri soci hanno fatto una traversata insieme a te su Elmo's Fire (Sandro e Ugo, un architetto e un avvocato) e quest'anno è salito a bordo un ragazzo (Claudio) che proprio oggi sta partendo con Andrea Farina per Trinidad per raggiungere Moana. Chissà, magari un giorno anch'io avrò il piacere di conoscerti e navigare con te...in oceano. Mi ero permessa di pubblicare un piccolo video su youtube....un estratto di un video della tua vendee globe del '92 a bordo di Moana60 che ho sintetizzato in un piccolo video di tre minuti.(si trova digitando Vittorio Malingri, moana60, ecc.) se ti va guarda il nostro sito www.moana60.it

ciao Paola

Ugoooooo!!!!

 When the going gets tough... The tough get going!

Isis

Ciao Ugo stringi i denti

 e dritto alla meta con la determinazione e con la gioia di vivere che ti caratterizzano. Qualsiasi aiuto fisico anche sabato, domenica (non ci sono acciai da lucidare? ;-)))))))))))) chiama.

un abbraccio fraterno

angela e robi

Ciao velista da sempre,

 conoscente di Mario Devetag, amo la vela ed il mare quanto basta. Come si dice... buon vento

ciao luigi

Forza Royal Oak.

Fai presto a nascere perché c'è la gente di Smarè che fa il tifo per Vittorio.

Gabriele

acquari ravanti e vientu ri rarrieri.

enzo azzorre 2004

Ciao Vito, schizza come sai fare tu...

Lopes

Vittorio Un grande

 abbraccio e buon vento.

Raffaele

Corri, ma vai piano,

Andrea Falcon

Che la Forza sia con Te

 in questo lungo viaggio.

Roby

 

Noi stiamo seduti in ufficio

a sognare imprese del genere e tu intanto ce la metti tutta per realizzare il tuo sogno!!

Paolo

Vittorio sei un mito!

Cosa ti sei inventato questa volta? Lamberto

Nel dubbio

dài potenza

Corrado

Sono lì con te,

Toto

Nihil difficile volenti

Francesco

VAIIII

SILENZIOSO E AGGRESSIVO!!!!

Stefano

Buena travesia

y suerte Sonia

vai ugo

che stiamo tutti a sognare svegli

Sito Aviles Ramos

Dai che ce la fai

 sei grande Massimo Senigallia

Forza zio Ugo

siamo tutti con te Gi

Vittorio

Un grande abbraccio e buon vento.

Raffaele

Corri, ma vai piano

Andrea Falcon

È da quando sei partito

 che soffio, soffio, soffioooo a più non posso verso ovest… Avanti tuttaaaaaa

Giancarlo

Ho 15 anni

sono appassionato di catamarani. Sono molto fiero della tua sfida.

Grande continua così!! Vincenzo

Good job

 and good sail, good win

Benoît LEQUIN-Ocean Express

Vittorio

accendi il motoreee Beno

Vai Vitto

plana e stendili! Aka! Luca Delli Carri

Vai Ugo

spacca! Pecio

Bella Vitt...

surf fino a Guadalupa!!! Lorenzo

Altro che solo

 siamo tutti con te!!!

Gli Azzorriani

L'entusiasmo che trasmetti

è contagioso e la voglia di mare aumenta solo a sentirti

Lucrezia e Giordano

Tutta Vivere la Vela

è con te in questa strepitosa impresa

Vittorio URLA !

che ti sentiamo ... Gegè

Vito!,

ora ho qualcuno da battere! Dimaco

Io Plano

SUL DIVANO, TU DATTI DA FARE!! Stefano

Non bagnareChicco,

e torna presto Nina

Bon vent

pour votre tentative!!!

Jean Pierre Madelaine-Archi-Factory

Vai mostro

non mollare, ce la farai

Daniele Digicast - Grande Ugo

Occhio

alle inforchettate... stai bello a poppa! Luca BZ

Incollati

al tappetino e vola x noi!!!!!

Annalisa 3MSM

Dale duro

Bolivar da Panama

Ugo accellera

Riccardo Isola

Vittorio vai

e scatenati abbassati cosi diventi più aerodinamico!!!! vaii!!!

Renato (venditore Citroen a Portogruaro)

Sei tutti noi Forza

Team Edilceramica Eugubina

Plana

 nel vento come sai fare tu…roccia Toto

Ti auguro di avere

 sempre… tutta la libertà che hai... Gio

Fuerza!, Vittorio,

 sigue adelante Pit

Sei Grande Vittorio,

Valdichiascio è in fermento... tieni duro… Nicoletta & Patrizia

Sei grandeanche quando facciamo da Passignano all'isola maggiore perchè sei il nostro capitano!

I ragazzi della Comunità “La Saonda”

Ride ride like the wind,

 to be free... Toto

Vai fratello

 agguanta il ritmo giusto Max

Buon vento

da due navigatori da pastasciutta

Paola & Luigi

Superare una sfida

 è un traguardo possibile solo se a spingerci non è il vento ma il cuore!

Aurelio

Grande Ugo

 i ragazzi sono tutti d'accordo Tolla

Sarò con te

con il pensiero e con internet

Buon vento Walter

Sei un mito!

Dàgline secche!!

Piermassimo & Co.

Fair wind

and seas from the Nautor USA team! Kate Werner

Ugo questa

è la planata della tua vita Gabriele Smarè

La seguo

attraverso il suo sito e tifo sicuro del suo successo! Giampiero Bedini da Gubbio

Vai Zio 6 il mejo!!

ti voglio bene Bubbs (Viola)

La sfida è vera,

l'uomo pure speriamo che il vento ti assista

da un piccolo diportista

Ciao Ugo

lo leggerai solo quando arrivi, ma sappi che ti pensiamo, spesso… il raffo

Ciao Hugo!!!

metticela tutta per far sognare un'intera ITALIA ADDORMENTATA!!

Carlo Caputo

L'impresa merita

questo il mio messaggio di augurio a mezzavia Gianluca

VAI CHE SEI UNA ROCCIA!!!!

Egidio

Vento in poppa

anzi al lasco!

a "i Catavolanti" della Lega Navale Italiana di Ostia

IN CULO ALLA BALENA

UN SOSTEGNO DA TUTTA LA CLASSE LASER 4000 CENTRO SUD

Vai! che SEI UN ALBATROS !!!!

simogianca

OLE' TUS COJONES

Jorge Avilés

MAIN

PARTNER

© citroen

TECHNICAL

PARTNER

© OneSails

UFFICIO STAMPA

NEGRI FIRMAN PR & Communication

+39 02.890.96 012

laura@negrifirman.com

Produzione e

distribuzione video

Francesco Malingri

+39 348.603.2426

francescomalingri@hotmail.it

© Team Malingri  •  all rights reserved  •

cookie policy

LEGAL ASSISTANCE

AKRAN Intellectual Property Srl

+39 06.697.7311

f.bellan@akran.it

credits